Home » Modulistica Istruzioni » Istruzioni per proporre un'agevolazione

Istruzioni per presentare una proposta di agevolazione

Per presentare proposte di agevolazioni dirette agli iscritti all'Ordine degli Avvocati di Milano è necessario inoltrare una richiesta all’attenzione di:

Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Milano
Via Freguglia - Palazzo di Giustizia,

compilando il modulo allegato da inviare all'indirizzo di posta elettronica
agevolazioni@ordineavvocatimilano.it

Per la trasmissione della richiesta si prega di tener presente quanto segue:

1) Le proposte inoltrate all'Ordine Avvocati di Milano dovranno essere esposte in modo chiaro ed esauriente soprattutto in relazione alle condizioni applicate agli iscritti dell'Ordine degli Avvocati di Milano.
2) Se ritenuto utile per la piena e chiara comprensione della richiesta, il Proponente può inviare un allegato esplicativo e/o indicare il link ad un proprio sito.
3) Per una miglior valutazione della proposta si ritiene necessario che il proponente evidenzi eventuali referenze relative all'agevolazione.
4) Le proposte verranno discusse dal Consiglio dell'Ordine degli Avvocati e dallo Stesso eventualmente autorizzate se ritenute idonee.
5) In caso di approvazione, l'Ordine contatterà il Proponente per confermare la pubblicazione della proposta; con la messa online della proposta la stessa si intende accettata.
6) Sarà cura del Proponente comunicare qualsiasi aggiornamento dei dati successivamente alla pubblicazione degli stessi sul sito, assumendosi la piena responsabilità della veridicità e correttezza delle informazioni esposte e della eventuale mancata revisione. Per procedere all'aggiornamento dei dati esposti è necessario che il Proponente invii alla mail agevolazioni@ordineavvocatimilano.it il/i nuovi file indicando chiaramente quali devono essere sostituiti/tolti dal sito.
7) Si fa presente che la pubblicazione sul sito non autorizza il soggetto Proponente a telefonare/prendere contatto con gli iscritti all’Albo per promuovere i propri prodotti o servizi in forza della agevolazione in essere, a pena di risoluzione della stessa e conseguente immediata eliminazione dal sito.
8) Il rinnovo delle agevolazioni dovrà essere comunicato almeno 15 giorni in anticipo rispetto alla scadenza stabilita, inviando i nuovi file che dovranno essere pubblicati specificandone la scadenza.
In caso di mancata conferma, le agevolazioni verranno eliminate dal sito.
9) Il proponente dovrà anche fornire all'Ordine degli Avvocati di Milano indicazioni circa le modalità di reperimento del materiale informativo.

indietro