Home » Commissione Rapporti Internazionali » Attività della Commissione

Attività della Commissione Rapporti Internazionali

La Commissione per i Rapporti Internazionali si propone di promuovere lo studio dei problemi di diritto comparato e dei problemi riguardanti l'attività professionale nei rapporti con l'estero nonché di promuovere e sostenere ogni iniziativa per la formazione dell'avvocato europeo ed internazionale, di tenere i contatti con gli organismi e le associazioni internazionali.


La Commissione si pone altresì l'obiettivo di concorrere all'armonizzazione delle regole professionali e della legislazione sul piano europeo ed internazionale, di curare l'organizzazione, in sede locale, di manifestazioni di carattere internazionale estese anche ai rappresentanti di Ordini e associazioni straniere e di assicurare la partecipazione e la rappresentanza dell'Ordine a manifestazioni organizzate da Ordini ed associazioni straniere.

I
componenti della Commissione sono nominati dal Consiglio dell'Ordine con durata biennale. La Commissione sceglie annualmente tra i suoi membri un Presidente, un Segretario e un Tesoriere che costituiscono assieme al Coordinatore, il Comitato di Presidenza. Possono essere nominati uno o più Presidenti Onorari.
 

La Commissione può invitare a partecipare al propri lavori rappresentanti milanesi delle più significative associazioni forensi a vocazione internazionale.
 

La Commissione costituisce e coordina il funzionamento del "Gruppo Internazionale Avvocati" del quale sono invitati a far parte i Colleghi interessati ai rapporti con l'estero ed allo studio dei problemi relativi ai rapporti stessi.
 

indietro