Home » Servizi informatici per avvocati » PROCESSO TELEMATICO IN APPELLO

PROCESSO TELEMATICO IN APPELLO


Obbligo deposito telematico Corte d'Appello

A partire dal 30 giugno 2015, secondo quanto previsto dall’art. 16-bis, comma 9-ter, D.L. n. 179/2012, per i procedimenti civili innanzi alla Corte d’Appello entra in vigore l’obbligo di deposito telematico degli atti processuali e dei documenti delle parti precedentemente costituite e degli ausiliari del giudice e delle parti.


Istruzioni Corte d'Appello di Milano

Istruzioni Foglio di precisazione delle conclusioni

indietro