Progetto stage

Obiettivi e destinatari
Con il “Progetto Stage”, ideato dalla Commissione Rapporti Internazionali, l’Ordine degli Avvocati di Milano si propone di consolidare le relazioni internazionali già esistenti con alcuni Ordini Forensi stranieri e di promuoverne di nuove. Il “Progetto Stage” si rivolge a Praticanti e giovani Avvocati interessati a svolgere un periodo di attività e formazione professionale all’estero. In particolare, la Commissione Rapporti Internazionali organizza e coordina:

  • stages presso Studi Legali stranieri, rivolti a Praticanti e giovani Avvocati del Foro di Milano;
  • stages presso Studi Legali di Milano, rivolti a Praticanti e giovani Avvocati stranieri.

Ordini Forensi stranieri coinvolti
Al “Progetto Stage” partecipano attualmente gli Ordini Forensi di Barcellona, Berlino, Lione, Francoforte, Budapest, Sofia e Varsavia.

Attività e contenuto del “Progetto Stage"
Lo Stagiaire sarà seguito da un Avvocato “Tutor” e verrà coinvolto nell’attività professionale dello Studio “ospitante”, svolgendo ricerche su questioni giuridiche, esaminando atti e documenti relativi a casi concreti affrontati dai professionisti dello Studio e, ove possibile, partecipando alle udienze.
Lo svolgimento degli stages è a titolo gratuito. La possibilità di riconoscere allo Stagiaire un compenso forfettario o un rimborso spese è rimessa al singolo Studio ospitante. Al termine del periodo di stage, il Tutor e lo Stagiaire predisporranno ciascuno una propria breve relazione, illustrando le attività svolte e l’esito complessivo dello stage. Le relazioni saranno presentate dallo Stagiaire all’Ordine degli Avvocati di Milano per il riconoscimento dei crediti formativi, da quantificarsi entro il limite massimo di 10 (dieci), in funzione della durata dello stage svolto e dell’impegno profuso nel corso di esso, attestato dalla relazione del Tutor.
I crediti formativi saranno riconosciuti anche al Tutor per l’obiettivo impegno che l’attività di supporto allo Stagiaire implicherà.

Durata degli stages
La durata degli stages è flessibile e viene determinata in base alla disponibilità dello Studio “ospitante” e delle esigenze dello Stagiaire.

Invio delle candidature
L’interesse a svolgere il periodo di stage all’estero e la disponibilità ad ospitare Stagiaires stranieri da parte degli Studi legali del Foro di Milano possono essere segnalati mediante la compilazione della Modulistica qui sotto riportata, da inviare a

Ogni ulteriore richiesta di informazioni può essere inviata al medesimo indirizzo di posta elettronica sopra indicato.

Modulistica (per gli avvocati interessati a svolgere il periodo di stage)

Modulistica (per gli studi legali interessati a ospitare stagiaires)