Negoziazione Assistita

Gestionale per il deposito degli accordi di negoziazione

l deposito degli accordi di negoziazione presso l’Ordine degli Avvocati di Milano – ai sensi dell’art. 11 del d.l. 132/2014, conv. con mod. dalla l. 162/2014 – deve essere effettuato esclusivamente attraverso il gestionale online realizzato dal Consiglio nazionale forense, accessibile al seguente indirizzo

https://negoziazione.cnf.it/

Come depositare un accordo
La procedura di deposito degli accordi si compone delle seguenti fasi:

  • al primo accesso, è necessario procedere con l’iscrizione al gestionale e la compilazione dei dati anagrafici;
  • per procedere al deposito dell’accordo, utilizzando la funzione “Nuovo deposito”;
  • il sistema richiede di compilare una scheda riassuntiva dei principali dati relativi all’accordo di negoziazione e di allegare il testo stesso dell’accordo;per finalizzare il deposito, è sufficiente cliccare sulla funzione “Deposita”;
  • il sistema invia, quindi, la stessa pec a: depositante, altre parti dell’accordo e Ordine, corredata di nota di deposito e testo dell’accordo;
  • accedendo al proprio profilo, gli avvocati possono consultare lo storico dei depositi effettuati.  

Per ulteriori informazioni, consultare l’apposita Guida illustrata al deposito degli accordi.
 

Negoziazione assistita in ambito di diritto di famiglia

Il decreto legge 12 settembre 2014, n. 132 (convertito con legge 10 novembre 2014, n. 162), nell'ambito delle misure introdotte in materia di giustizia civile, ha disciplinato all'articolo 6 la convenzione di negoziazione assistita da uno o più avvocati per le soluzioni consensuali di separazione personale, di cessazione degli effetti civili o di scioglimento del matrimonio, di modifica delle condizioni di separazione o di divorzio.

LINEE GUIDA della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano

La Procura della Repubblica di Milano ha messo a disposizione le proprie Linee Guida riguardanti la presentazione degli accordi raggiunti a seguito di convenzione di negoziazione assistita e della relativa documentazione.

Nota Procura 31 maggio 2019 (sostituzione del referente e del luogo di consegna/ritiro accordi)

Linee Guida Procura della Repubblica  
(aggiornamento giugno 2015 - L. 55/2015)

Allegato 1

Allegato 2

Nuovi termini per la domanda di divorzio 
 


Si segnala inoltre che, in seguito all'adozione della Circolare 29 luglio 2015 da parte del Ministero della Giustizia, la Procura della Repubblica di Milano ha disposto la modifica delle Linee Guida come da Provvedimento del 5 agosto 2015.

in particolare, è stato disposta la modifica del punto D) delle richiamate Linee Guida, stabilendo che  l'originale dell'accordo verrà restituito all'avvocato che ha presentato la convenzione, o quello eventualmente indicato nel caso di più avvocati, per la successiva trasmissione all'Ufficiale dello stato civile; mentre la copia conforme verrà trattenuta dalla Segreteria affari civili della Procura stessa, e conservata nell'apposito archivio.



INDICAZIONI OPERATIVE del Settore Servizi al Cittadino - Comune di Milano

Anche il Comune di Milano ha fornito le Istruzioni operative per la trasmissione degli accordi di separazione e divorzio in negoziazione assistita.

Al riguardo si segnala che la copia autentica dell'accordo può essere consegnata, entro i termini previsti dalla normativa, con le seguenti modalità:

  • all’Ufficio Protocollo dello Stato Civile di Via Larga 12 (stanza 132, primo piano, lun. – ven. 8.30-12.00/14.30-15.30).
    IMPORTANTE: Per accedere al servizio è obbligatorio ritirare presso il medesimo piano (Sala atrio Stato Civile) il numero di chiamata esclusivamente dalle ore 8.30 alle ore 11.00 e dalle ore 14.15 alle ore 15.00 ed attendere il proprio turno.
     
  • alla casella istituzionale (PEC) ServizialCittadino@postacert.comune.milano.it, in formato pdf.p7m, con firma digitale di uno degli avvocati che assistono le parti.

Indicazioni operative del Comune di Milano


Gestionale per il deposito degli accordi di negoziazione
(ai sensi dell'articolo 11 del d.l. 132/2014 conv. l. 162/2014)


Ulteriore documentazione utile:


Guida Pratica per l'Avvocato sulla riforma della Giustizia di cui al D.L. 132/2014, aggiornata con le modifiche introdotte in sede di conversione in legge.

 

Modulistica utile

Fac-simile predisposti dal Cnf
N.B. per la trasmissione all'Ordine degli accordi di negoziazione è obbligatorio l'utilizzo del Gestionale
 

Incentivi fiscali

Sito internet Ministero della Giustizia